Famolo strano: Robe da chiodi 2017

Torna il 7 e 8 luglio, all’ “Opificio delle Idee” di Rovereto, la seconda edizione di “Robe da Chiodi”, il Festival delle Fermentazioni Sperimentali.

Il festival coinvolgerà 20 tra i più importanti produttori di Fermentati Artigianali Italiani (birra, vino, sidri, idromele…) con lo scopo di presentare e divulgare le bevande alcoliche che rappresentano l’estremo punto d’arrivo della sperimentazione artigianale d’eccellenza, in Italia.

L’evento è organizzato da Klanbarrique®: la costola più ribelle del Birrificio Italiano®, già capostipite del movimento birraio artigianale d’Italia, con oltre 20 anni d’esperienza, che a Rovereto ha fondato un progetto di ricerca e “sperimentazione” di birre speciali affinate in Barrique, con singolari contaminazioni dal mondo enologico grazie al contributo di due enologi Trentini: Matteo Marzari (Azienda Agricola De Tarczal) e Andrea Moser (Kellerei Kaltern).

Si tratta di due giorni di kermesse all’aperto, in cui è possibile incontrare gli artigiani che meglio rappresentano l’eccellenza e l’originalità nel mondo dei fermentati Italiani.
Saranno oltre 50, i prodotti in esposizione: tra Birre artigianali, Vini naturali, Sidri e Idromele tradizionali.

Nel corso del festival sarà possibile partecipare ad una serie di laboratori formativi e workshop, che verranno proposti dal Birrificio Klanbarrique, in collaborazione con ospiti di livello, come Lorenzo Dabove (in arte Kuaska – massimo esperto di birre in Italia e grande divulgatore), Walter Massa (carismatico produttore di Vino ed enologo visionario), Riccardo Franzosi (Mastro birraio del Birrificio Montegioco), Nicola Coppe (giovane e promettente microbiologo esperto di “fermentazioni non convenzionali”) e gli stessi enologi Matteo Marzari e Andrea Moser, del progetto Klanbarrique, con il prezioso contributo di Agostino Arioli (Pioniere della birra artigianale Italiana e mastro birraio del Birrificio Italiano).

Nell’arco dei due giorni saranno proposte, altresì, delle performance artistiche sul tema e una cotta pubblica (verrà illustrato in diretta l’intero processo di birrificazione!).

L’evento è aperto a tutti ed è fruibile liberamente. Le degustazioni e l’adesione ai laboratori sono subordinati ad una partecipazione, che dà diritto anche ad un calice da degustazione in vetro.

Oltre agli artigiani produttori di “robe da chiodi”, saranno presenti alla manifestazione anche gli stand di gastronomia locale, con delle proposte culinarie selezionate, mirate ad accompagnare i prodotti in esposizione.

Partner espositori:

Birrificio Italiano (Limido Comasco, CO)

Klanbarrique (Sega di Trambileno, TN)

Azienda Agricola Pojer e Sandri (Faedo, TN)

Birra Montegioco (Montegioco, AL)

CR/AK Brewery (Campodarsego, PD)

Birrificio Loverbeer (Marentino, TO)

Tenuta Ansitz Dornach, di Patrick Uccelli (Salorno, BZ)

Birrificio Rethia (Vezzano, TN)

Cantina Brassicola Ca’ del Brado (Rastignano, BO)

Birrificio Black Barrels (Torino)

Birrificio del Ducato (Busseto, PR)

Batzen Bräu Bozen (Bolzano)

Birrificio BioNoc’ (Mezzano, TN)

Progetto Asso di Coppe (Mezzano, TN)

Azienda Agricola TRE RII (Corniglio, PR)

Azienda Agricola Cascina Danesa (Bibiana, TO)

Società agricola La Biancara di Angiolino Maule (Montebello Vicentino, VI)

Birrificio Stavio (Roma)

Vigneti Massa (Monleale, AL)

Birrificio Ofelia (Sovizzo, VI)

***

Panificio Moderno (Isera, TN)

L’ Orto di Pitagora (Rovereto, TN)

Le Radici (Rovereto, TN)

_____________________

Per ulteriori informazioni:

Sito internet: www.birrificio.it

Pagina Facebook dell’evento:

https://www.facebook.com/events/100193700567956/

Contatti:
Email: comunicazione@klanbarrique.it
Contatto telefonico: +39 3337335327

________________________________

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

3 × uno =