Rethia vola in Giappone

rethia-giappone-trentino-birraCi sono 8 bancali di birra Rethia, in totale 40 ettolititri,  che sono pronti per essere inviati in Giappone. Tutta colpa di Bottega Baci, una società giapponese formata da una coppia che esporta prodotti italiani (pasta, sughi, sottoli…). Girando per l’italia alla ricerca di eccellenze del territorio hanno scoperto l’azienda di Vezzano. In Giappone per ora andranno la Maria Mata e la Magnolia a cui seguiranno, tempi di produzione permettendo, anche la Liset e la Jet Leg. Le bottiglie hanno un formato sicuramente inusuale per la nostra realtà italiana: sono “piccole” da 0,25 cl chrethia-giappone-trentino-birra-2e Rethia ha, ovviamente, dovuto vestire con delle etichette in lingua giapponese. La Bottega Baci inoltre ha intenzione di acquistare sempre per il Giappone un Ape Piaggio “customizzato” attrezzato per poter spinare birra direttamente dal cassone, una sorta di Rethia-mobile formato Sol levante.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

uno × uno =